Settembre, 2017

2Set - 3Set 29:00 amSet 3Dente del Gigante - Via NormaleIl Dente più conosciuto delle Alpi Attività, Corsi e Spedizioni:AttivitàTipo di disciplina :Alpinismo in alta montagna

Dettagli evento

Il Dente del Gigante è una montagna molto caratteristica. Estremamente evidente dalla valle, supera di solo 14 metri i 4.000.

La via normale del Dente del Gigante attacca dal versante sud ovest e si sviluppa a ovest sulle placche Burgener. Queste placche erano state definite impossibili un tempo, oggi sono attrezzate con numerose corde fisse (canaponi) che le rendono accessibili a tanti. Il grado più difficile da scalare in libera è il IV su roccia. Serve un po’ di resistenza per tirare i canaponi.

 

 

Difficoltà:

AD, tratti di arrampicata di IV grado e ferrata (fune)

Relazione:

Raggiungere la gengiva in circa due ore di avvicinamento partendo dal rifugio Torino.

Scendere leggermente a sinistra per attaccare il primo breve tiro di IV.

Un secondo tiro più facile (III) porta ad una sosta a spit, dove cominciano i faticosi canaponi infissi sulle placche Burgener.

Alla fine dei cordoni siamo sul fil di cresta, è necessario fare un difficile passo in discesa per raggiungere una selletta e salire in vetta.

Per scendere è necessario ritornare alla sella e fare tre lunghe doppie sulla parete sud per ritornare alla gengiva. Calate delicata, passare qualche spit in discesa.

Costo:

540 € una persona per guida

280 € due persone per guida

La quota comprende:

Accompagnamento della guida

La quota NON comprende:

Viaggio da effettuarsi con mezzi propri

Pernottamento mezza pensione al rifugio
Pernottamento della guida da dividere sui partecipanti

Minimo partecipanti:

1 o 2 massimo per guida

Materiale necessario per il Dente del Gigante:

Indispensabile:
Scarponi ramponabili (tipo mod. Nepal, Trango de la Sportiva), ramponi classici da ghiacciaio, piccozza classica da 60 cm, occhiali da sole, guscio antivento/acqua, crema solare protez 30/50, lampada frontale, imbraco, casco, zaino 35 lt. al max., guanti.
Consigliato:
calze termiche,pantaloni tecnici, intimo non di cotone, pile leggero manica lunga, pile più pesante (orsetto), bottiglia di plastica 1,5 lt da usare come borraccia, viveri da corsa (panino, barretta, parmigiano, cioccolato), cappellino.
Le guide possono mettere a disposizione materiale alpinistico per chi non ne disponesse.
I negozi con noi convenzionati affittano l’attrezzatura personale a cifre modeste.

Se ti piace questa attività potresti essere interessato anche alla Cresta del Leone al Cervino

Data

sabato 2 Settembre 9:00(am) - domenica 3 Settembre 5:00(am)

Luogo

Courmayeur - Skyway Monte Bianco

Strada Statale 26, 48, 11013 Courmayeur AO

Costo

540 € una persona – 280 € a persona in due

Organizzatore

Guide Alpine White&Bluecell. +39 347 187 5566 info@wbguides.com

X