Arrampicata artificiale, serata di presentazione  del libro “Intelligenza artificiale”

Sabato 17 novembre, ore 21:00-In collaborazione con Alpstation Sarzana, organizziamo una serata  sul tema “Arrampicata artificiale”. Nell’occasione verrà presentato il testo “Intelligenza artificiale”.  Presente in  sala uno dei due autori: Fabio Elli.

Programma

Inizio ore 21 presso Alpstation Sarzana- durata della serata circa un’ora e trenta.

Nell’ambito della serata verrà trasmesso un video, direttamente prodotto dagli autori della durata di 20 minuti circa, riguardante una salita di artif. Seguirà presentazione del libro e dibattito.

N. di posti limitato (prenotazioni presso il negozio oppure 3471875566 o info@wbguides.com)

Contenuti del testo

Si tratta di un testo tecnico, dove vengono  descritti i materiali, le strategie, le  tecniche di arrampicata artificiale, i gradi e la storia. In ogni capitolo traviamo una  testimonianza diretta di  uno o più alpinisti della disciplina che rendono la lettura appassionante. Il risultato finale è quello di un volume completo, molto esaustivo che può interessare a molti.  Semplici appassionati di alpinismo, alpinisti praticanti, alpinisti alle prime armi che intendono approfondire le loro conoscenze e naturalmente agli amanti della disciplina.

La prefazione del testo è stata curata da Jim Bridwell (ed altre parole sono superflue) che cito dal libro stesso:“…in molti modi l’arrampicata su big wall può diventare una delle più importanti terapie per quello che manca nella civiltà moderna, emozione e avventura, ma andateci piano perchè può causare dipendenza”.

Come gruppo Guide Alpine, da un idea di Carlo Alberto,  portiamo avanti da qualche anno la promozione e lo svolgimento di un corso base  specifico su questa disciplina. Il corso viene svolto in primavera ed in autunno alla Pietra di Bismantova. Durante una delle ultime  edizioni, abbiamo avuto come ospite proprio Fabio che ha assistito e direttamente partecipato allo svolgimento del corso. Grazie ai feed-back ricevuti, abbiamo cercato di migliorarlo e renderlo il più possibile chiaro ed utile per chi lo frequenta. Gli allievi vengono per  approfondire l’argomento specifico oppure anche “solo” per  imparare in autonomia a piazzare le protezioni veloci ed a testarne l’efficacia.

L’arrampicata artificiale oltre che disciplina fine a se stessa è anche utile per chi ama compiere ascensioni alpinistiche su roccia di un certo livello; spesso le competenze acquisite si rivelano utili su vie prevalentemente scalate in libera  che possono presentare alcune lunghezze particolarmente impegnative dove, l’utilizzo di un paio di scalette può risultare molto utile!

Potrebbe interessarti anche il nostro corso:

https://www.wbguides.com/events/arrampicata-artificiale-corso-base/

https://www.montura.it/it/alpstation_store/alpstation/alpstation-sarzana.php

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

error: Contenuto protetto
X
X