CANYONING RIO SELVANO

Il canyoning Rio Selvano è decisamente il canyoning più bello della Toscana, sono presenti numerosi toboga che sfociano in splendide pozze scavate nella roccia.
Qualche calata in doppia obbligatoria consente di superare i salti troppo alti.

C’è sempre la possibilità di effettuare calate per coloro che preferiscono evitare i tuffi più alti.
Molto divertente, durata 3 ore circa.

Guarda il video di una delle nostre uscite al Rio Selvano

 


 
DIFFICOLTA’

Facile, ragazzi altezza minima 140 cm, è necessario sapere nuotare

COSTO

€ 65 a persona

LA QUOTA COMPRENDE

L’accompagnamento da parte di una Guida Alpina, nolo muta con cappuccio da 5 mm e calzari di neoprene da 3 mm, casco, imbracatura e moschettoni di sicurezza.

MINIMO PARTECIPANTI

5

MATERIALE NECESSARIO

Costume, scarpe da usare nel fiume (meglio scarpe trekking, o comunque da ginnastica), scarpe di ricambio, salvietta
Nota sulle scarpe: non prendete vecchie scarpe che avete in cantina da parecchi anni, la suola tende a scollarsi immediatamente a contatto con l’acqua e in men che non si dica vi ritrovereste scalzi. Un buon paio di scarpe recenti non si rovina in una discesa di canyon.

PERIODO

Essendo la quota poco elevata (circa 300 slm) la stagione del canyoning Rio Selvano é lunghissima. Da maggio a ottobre

 

Canyoning Selvano
Calata nel Rio Selvano

 

QUANDO

Segui il link per vedere la PROSSIMA DATA IN CALENDARIO

SU RICHIESTA

Se siete un gruppo di almeno 5 persone possiamo accompagnarvi in questo canyoning in data da concordare.
Possiamo effettuare discese in base alle vostre richieste in tutti i canyon italiani e all’estero.

ALTRI CANYON PROPOSTI

  • BAGNONE in Lunigiana – molto facile
  • ACQUETTA in Lunigiana – facile
  • RIO LERCA in Liguria – facile
  • SECCHIA in Appennino reggiano – molto facile
  • DOLO in Appennino reggiano – molto facile
  • PERLANA sul Lago di Como – medio

COS’E’ IL CANYONING

Il canyoning è un’attività molto ludica che si svolge lungo torrenti incassati aventi una portata d’acqua modesta. I canyon più belli permettono di fare tuffi e toboga come quelli di un parco acquatico, ma in un ambiente naturale.

Il canyoning permette di visitare luoghi unici che chi non ha mai praticato questa attività non può avere avuto la possibilità di vedere. E’ un’attività molto avventurosa e gli ambienti sono selvaggi anche se magari ci si trova a poca distanza da un paese o da una strada. Di solito la vista di un ponte riporta alla realtà del mondo che siamo abituati a frequentare.

Non richiede esperienza tecnica precedente, ma richiede buone condizioni fisiche, confidenza con l’acqua e ovviamente di saper nuotare. Le guide vi informeranno sui comportamenti corretti da tenere all’interno del canyon per minimizzare i rischi, cosa fare e cosa non fare. E’ richiesto ai partecipanti di seguire scrupolosamente le indicazioni ricevute dalle guide.

ORGANIZZATORE

Guide Alpine White&Blue

cell. +39 347 187 5566

info@wbguides.com

 

 

error: Contenuto protetto
X
X