Civago Arrampicata Sportiva: nuova falesia sul torrente Dolo – La Lama del Dolo

Grazie al contributo di numerosi climber locali che hanno fatto donazioni per l’acquisto del materiale, abbiamo ripulito, consolidato e spittato un nuovo settore di arrampicata sportiva a Civago.

Noi ci abbiamo messo competenze e olio di gomito, ma questo risultato è un successo della comunità degli arrampicatori locali che ha risposto subito alla nostra chiamata.

Il nuovo settore si aggiunge a quello storico della torre dell’Amorotto, ma è situato in una zona dall’accesso completamente diverso, come completamente diverse sono il tipo di roccia e la lunghezza dei tiri.

Al momento ci sono 14 tiri arrampicabili, al suo completamento dovremmo raggiungere i 25 tiri totali.

Posto ideale per bagno nel torrente cristallino, grigliatina e bivacco d’estate.

Mi raccomando, è un luogo pulito e incontaminato, non sporcate e portate via tutti i rifiuti, comprese le cicche delle sigarette.

Difficoltà

Civago arrampicata sportiva

La foto è stata fatta prima di iniziare a ripulire, la vegetazione non cè più.

Da destra a sinistra

1. Meccanismi – 6b+ – 23 mt Partenza e sosta in comune con 2.
2. Dentro le rapide – 4c  – 23 mt Partenza e sosta in comune con 1.
3. Diedro Ghirelli – 4c – 30mt Partenza e in comune con 4.
4. Sapiens – 5a 30mt Partenza e in comune con 3.
5. Kobane – 5c 30mt
6. Il gatto di Schroedinger – 5b 30mt
7. La nave di Teseo – 6a+ 34m
8. Antifragile – 6c 34mt
9. Non dire gatto… 6b+ 30mt
10. La vedova bianca – 6a+ 22mt
11. Camomillo pistolero 6b 22mt
12. S.T.E.D. 6b 34mt
13. Chi sono 6a 34 mt
14. Il cane di Pavlov 6b 35 mt

15. via della spada, partenza in comune con 14

Placca Bassa di sinistra

Falesia civago sinistra

16. Draghi DJ Gang – 6c+/7a 10 mt

 

Roccia

Arenaria macigno lavorata e compatta dal notevole grip.

Stile di arrampicata

Placca verticale o leggermente appoggiata su tacche, svasi e prevalentemente fessure.

Esposizione

Sud-ovest

Quota Civago Arrampicata Sportiva

800 m slm

Periodo consigliato

Da marzo a ottobre compresi.

Il sole arriva alle 11 e va via alle 17. A inizio primavera e tardo autunno il sole gira più basso, la sua presenza si accorcia di un’ora.
In inverni miti si può andare, ma il sole non arriva mai alla base della parete, quindi si scala al sole, ma si fa sicura sempre all’ombra.

Siamo in un canyon sulla riva del torrente. E’ un posto fresco, spesso d’estate venitilato, ma se fa caldo davvero al sole non si scala. Nelle mezze stagioni, non essendoci tanto gradiente termico, non c’è vento.

Avvicinamento in auto Civago Arrampicata Sportiva

La falesia di Civago è nel comune di Villa Minozzo, passato il paese di Cervarolo, quattro curve dopo la breve galleria che passa sotto alla torre dell’Amorotto c’è un parcheggio a sinistra sullo scanso della curva in prossimità di un traliccio.

Link maps al parcheggio

Avvicinamento a piedi

L’avvicinamento sfrutta il sentiero per raggiungere l’attacco della ferrata del “Barranco del Dolo”. Dal parcheggio camminare lungo la provinciale in direzione Civago per 50 metri. Sulla sinistra potete notare il cartello della ferrata alla cui destra scende il ripido sentiero che conduce alla ferrata e alla falesia. 

150 metri di dislivello

Andata in ripida discesa 10 minuti

Ritorno in ripida salita 20 minuti

Materiale necessario

Casco, imbrago, 15 rinvii, corda da almeno 70 metri. Le soste hanno tutte il moschettone di calata.

Civago arrampicata sportiva
La parete come è oggi,dopo una pluzia a più riprese durata sei mesi

 

Civago arrampicata sportiva
Non solo tiri facili

In questo settore di sinistra abbiamo messo le catene, ci verranno 5 tiri compresi tra il 6c è l’8a.

Se vuoi essere accompagnato qui in una giornata di arrampicata in falesia da noi guide dai un’occhiata a una delle nostre uscite in programma.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

error: Contenuto protetto
X
X
X