Agosto, 2020

08Ago(Ago 8)8:00 am09(Ago 9)5:00 pmBivacco in parete - Arrampicata al Pizzo d'Uccello in due giorniDormire in parete nel mezzo di una lunga arrampicata Attività, Corsi e Spedizioni:AttivitàTipo di disciplina :Alpinismo su roccia,Arrampicata su roccia

Dettagli evento

Bivacco in parete – Un’esperienza alpinistica con una notte sotto le stelle

A volte, se la via è troppo lunga o se vogliamo arrampicare con calma e prendercela comoda, si può programmare un bivacco in parete.

Arrampicare su una parete molto alta, con numerosi tiri di corda è una esperienza grandiosa.

Sarà quindi necessarrio portare con sé il necessario per dormire e per cucinare la cena e la colazione.

Lo zaino più pesente ci penalizza un po’, ma sui tiri più verticali si recupera il saccone con il cordino da recupero, senza portarlo in spalla durante l’arrampicata.

E’ la strategia che si usa nelle big wall; attuarla e prenderne parte è un viaggio interessante in cui si penetra nella montagna e nell’ambiente circostante.

Un’ottima occasione per imparare la tattica giusta.

Dove

Sulla via Oppio Colnaghi alla parete nord del Pizzo d’Uccello in Apuane.

Difficoltà

  • Il grado massimo della via è V+
  • Il grado medio è IV+
  • Quantità di tiri: 20
  • Lunghezza della via: 630 mt di dislivello – 850 mt di sviluppo
  • L’arrampicata si svolge prevalentemente in diedro

E’ richiesto un buon allenamento e precedente esperienza su vie lunghe di arrampicata su roccia. E’ necessario avere un livello tecnico di arrampicata di almeno il 5b in falesia.

Descrizione dei due giorni

  • Il primo giorno andremo in Val Serenaia in auto e parcheggeremo al rifugio Donegani.
  • Per raggiungere la base della parete è necessario salire per il sentiero che porta alla foce Siggioli e percorrere la ferrata in discesa fino ad arrivare alla sua base.
    Bisogna risalire per tracce per raggiungere l’attacco della via.
  • Arrampicheremo i primi otto tiri fino a una cengia dove passeremo la notte del nostro bivacco in parete
  • Attrezzeremo il campo per renderlo sicuro e confortevole
  • Cena e notte sotto le stelle
  • Al mattino seguente, colazione, rimozione del campo
  • Arrampicata fino in vetta
  • Discesa all’auto dalla via normale

Vantaggi del bivacco in parete

Riuscire a percorrere una lunga parete come questa senza bisogno essere arrampicatori estremamente veloci.

Oppio Colnaghi - Pizzo d'Uccello
Il tracciato della via sulla parete

La quota comprende

Accompagnamento della guida alpina
Materiale da arrampicata per la cordata: corde, protezioni veloci, rinvii, fornellino, gas

La quota NON comprende

Viveri per la cena e la colazione in bivacco

Massimo partecipanti

2 persone per guida

Materiale necessario per il bivacco in parete

Casco, imbraco, scarpette da arrampicata, cordino per longe e 1 moschettone a ghiera zaino, saccopiuma con temperatura comfort 0, materassino, lampada frontale, coltello, cucchiaio, gavetta, acqua e giacca, viveri per la cena e la colazione
Vi consigliamo una sacca haul bag per questo tipo di attività.

Se ti piace questa attività potresti essere interessato anche al nostro corso di alpinismo classico su roccia.

Data

sabato 8 Agosto 8:00(am) - domenica 9 Agosto 5:00(pm)

Luogo

Alpi Apuane

Costo

800 € una persona – 500 € a persona con 2 partecipanti

Organizzatore

Recensioni

Non sono presenti recensioni per questo evento

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

error: Contenuto protetto
X
X
X