Agosto, 2018

25Ago(Ago 25)8:00 am26(Ago 26)5:00 pmGran Paradiso - 4061 mtil mio primo 4000 delle alpi Attività, Corsi e Spedizioni:AttivitàTipo di disciplina :Alpinismo in alta montagna

Dettagli evento

Gran Paradiso – 4061 mt.

Via normale al Gran Paradiso, l’unico 4000 interamente in territorio italiano.
Un week end per mettersi in tasca una delle 82 vette che superano i 4000 metri nelle Alpi.

Salita propedeutica per la vetta del Monte Bianco

Obiettivo:

Salire sulla vetta, allenarsi per cime più impegnative come il monte bianco, vivere la prima esperienza su un 4000 delle Alpi

Difficoltà:

Facile
Dislivello 2.100 mt in due giorni

La quota comprende:

Accompagnamento della guida

La quota NON comprende:

Viaggio da effettuarsi con mezzi propri
Pernottamento mezza pensione al rifugio Chabod
Spese della guida da dividersi sui partecipanti

Minimo partecipanti:

4

Materiale necessario:

Scarponi ramponabili (ad esempio tipo mod. Nepal, Trango de la Sportiva), ramponi classici da ghiacciaio, piccozza classica preferibilmente da 60 cm, occhiali da sole, guscio antivento/acqua, crema solare protez 30/50, lampada frontale, imbraco, casco, zaino 35 lt. al max., guanti, ghette
Consiglio di avere anche:
calze (tipo sci vanno bene), pantaloncini corti leggeri, pantaloni tecnici tipo Vertigo della Montura, intimo non di cotone, pile leggero manica lunga lupetto, pile un po’ più pesante (orsetto), bottiglia di plastica 1,5 lt da usare come borraccia, viveri da corsa (panino, barretta, parmigiano, cioccolato),calzamaglia (vale il discorso dell’intimo), cappellino.
Le guide possono mettere a disposizione materiale alpinistico per chi non ne disponesse.
I negozi con noi convenzionati affittano l’attrezzatura personale a cifre modeste.

Programma di massima

Ritrovo ore 7:00 a Reggio Emilia, partenza con destinazione Valsavaranche.
Partenza a piedi per raggiungere il rifugio Chabod.
Ci abbandoniamo al relax ed ai dettagli tecnici al rifugio per fare acclimatazione alla quota, cena e sonno.
Partenza di buon ora per raggiungere la cima del Gran Pa. Vetta! e discesa.
Ora di partenza per il rientro a casa: circa le 16.00.

Potrebbe interessarti anche la salita alla cima del Monte Bianco – 4810 mt.

Data

sabato 25 Agosto 8:00(am) - domenica 26 Agosto 5:00(pm)

Luogo

Pont - Valsavaranche

Costo

€ 160

Organizzatore

Recensioni

Valutazione complessiva 1 ValutazioniTutti i dati

Fantastico!! è stata la mia seconda esperienza in ghiacciaio, il meteo ci ha aiutato e ci ha regalato una due giorni di solo splendido. La salita del primo giorno è una passeggiata fra cascate, boschi e sentieri perfettamente curati. Una volta arrivati al rifugio la guida ci ha spiegato moltissime nozioni e regole base per il giorno successivo in ghiacciaio. Rifugio devo dire confortevole e con cibo sopra la media (in effetti il gran paradiso è un 4000 interamente italiano:-). Il giorno successivo sveglia alle 4, colazione e partenza, una volta arrivati al ghiacciaio ci siamo ramponati e la velocità nel legarci ci ha permesso di salire come seconda cordata, questo è stato fondamentale una volta arrivati alla cima per non fare code assurde visto che la via per arrivare alla parte sommitale è molto stretta, bisogna assicurarsi a una corda fissa e si passa una cordata per volta. Giro relativamente facile ma bellissimo.. consigliatissimo!!!Nicola on febbraio 8, 2018 9:02

error: Contenuto protetto
X
X