Settembre, 2019

12Set(Set 12)9:00 am15(Set 15)5:00 pmsalire la nord del Pizzo d'uccello Attività, Corsi e Spedizioni:CorsoTipo di disciplina :Alpinismo su roccia

Dettagli evento

Uno stage alpinistico per salire la nord del Pizzo d’uccello

la parete simbolo delle Alpi Apuane, il simbolo dell’alpinismo apuanico, la via Oppio-Colnaghi del 1940 coniuga questi due aspetti. Il nostro stage di alpinismo prevede un programma dedicato che ha come obiettivo finale salire la nord del Pizzo d’uccello.

4 giorni, di cui uno di riposo, per arrivare sulla vetta del Pizzo attraverso la via Oppio-Colnaghi

Programma dettagliato

Primo giorno:

ritrovo con la Guida Alpina il Località da definire in base alla provenienza dei partecipanti e alla scelta della falesia. Conosciamoci meglio! Attività di arrampicata sportiva, ripasso della sicurezza e della progressione su roccia; calate in corda doppia (assistite e in autonomia).

Secondo giorno:

salita di una via multipitch di media difficoltà con lo scopo di testare la nostra confidenza con l’arrampicata in ambiente alpinistico. Itinerario a scelta tra le varie possibilità che ci sono in zona (es: diedro sud+tiziana oppure la via Dinko) alla parete sud del Pizzo. In alternativa è possibile fare visita ad un altro settore delle Apuane come ad esempio il monte Corchia che con i sui torrioni offre molte possibilità di arrampicata.

Terzo giorno:

giornata dedicata al riposo e alla preparazione per il giorno seguente; potrete visitare i numerosi borghi della Lunigiana che con le sue eccellenze alimentari,  i suoi paesaggi, i castelli, le pievi romaniche, vi lascerà senza dubbio un ricordo fantastico. Oppure la vostra scelta potrebbe essere quella di passare una giornata al mare sulle coste Liguri. Importante non stancarsi troppo perchè il giorno successivo la sveglia sarà all’alba!

4°giorno:

come promesso sveglia all’alba! Ritrovo con la guida alle 3:30 del mattino circa per attaccare la via alle prime luci del giorno. L’itinerario risulta essere lungo ed impegnativo, non tanto per le difficoltà tecniche (grado massimo V+) quanto per la lunghezza (20 tiri di corda per uno sviluppo di 700 metri circa). La scalata può durare dalle 6 alle 8 ore, da mettere in conto anche la discesa che può essere fatta in diverse modalità, da valutare nei giorni precedenti.

Preparazione richiesta:

avere già percorso alcune vie lunghe in ambiente montano, avere arrampicato nei precedenti mesi estivi con una certa continuità.

Per il soggiorno:

possiamo fornirvi indicazioni, ci sono numerose strutture in zona (agriturismi, b&b, campeggi, hotel).

Attrezzatura richiesta:

abbigliamento adeguato da arrampicata in montagna (da valutare al momento in base alle temperature), imbrago, casco da roccia, scarpette da roccia comode, zainetto 15/20 litri, giacca anti acqua; discensore, cordino in kevlar per nodo machard, 3 moschettoni a ghiera, una fettuccia o kevlar da 120 cm. (se non disponete di questo materiale tecnico possiamo fornirlo noi).

Costi:

un partecipante 1050 €; 2 partecipanti 580 € a persona

La quota comprende:

accompagnamento e assistenza da parte della Guida Alpina per tutta la durata dello stage (giorno di riposo escluso)

La quota non comprende:

tutte le spese di viaggio vitto e alloggio

potrebbe interessarti anche alpinismo-in-val-masino

una delle numerose strutture presenti in zona www.alvecchiotino.com

Data

giovedì 12 Settembre 9:00(am) - domenica 15 Settembre 5:00(pm)

Costo

un partecipante 1050 €; due partecipanti 580 € a persona;

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

error: Contenuto protetto
X
X