Lezioni di arrampicata alla Pietra di Bismantova.

Le nostre lezioni di arrampicata sono il modo più semplice per provare l’arrampicata su roccia. L’arrampicata sportiva è uno sport in grandissima espansione. Le numerose palestre presenti nelle città emiliane lo testimoniano.
Arrampicare su roccia, quella vera, è differente dall’arrampicata indoor. Se sia più o meno bello sta a te deciderlo, sicuramente è molto appagante.
Non è più difficile, è solo diverso. Può essere un bellissimo viaggio al di fuori della propria zona comfort.

In questa lezione della durata di quattro ore vi insegneremo tutto quello che serve per scalare da secondo di cordata in sicurezza.

Come legarvi e come fare una buona sicura al compagno.

La posizione ideale da assumere in calata.

Vedremo poi come muoversi su roccia, sfruttare al meglio l’uso dei piedi, riconoscere gli appoggi, il tutto attraverso una serie di esercizi utili ad imparare divertendosi.

Questa attività non è rivolta solo ai principianti, ma anche a coloro che vogliono migliorare la propria arrampicata passando a step successivi. Verranno quindi organizzati i gruppi in base alle capacità tecniche degli allievi.

Gli argomenti delle lezioni possono variare a seconda delle esigenze dei partecipanti. Gli step successivo possono riguardare la scalata da primi, i moschettonaggi, la tecnica di scalata su terreno verticale.

Altre informazioni

Difficoltà:Facile

Costo: 40 euro a persona

La quota comprende:Insegnamento da parte della guida alpina, nolo casco, imbrago, scarpette, corda, rinvii.

La quota NON comprende:Viaggio da effettuarsi con mezzi propri

Minimo partecipanti:4

Materiale necessario:Abbigliamento comodo, pantaloni lunghi, t-shirt, una maglia/pile con manica lunga leggero ed uno più caldo.

Altre informazioni:

Ritrovo alle ore 9:00 al parcheggio della Pietra di Bismantova. Consegna del materiale. Fine lezioni di arrampicata: ore 13.00. Se ti piace questa attività potresti essere interessato anche al nostro Corso Base di Arrampicata su roccia. Se non sei alle prime armi dai un’occhiata al corso per le vie di più tiri 

Corso ferrate


Il corso ferrate è rivolto a quegli escursionisti che, attratti da una dimensione più verticale, vogliono iniziare a frequentare le vie ferrate.

Le vie ferrate sono storicamente molto diffuse soprattutto sulle dolomiti, ma recentemente ne sono state attrezzate diverse anche in media montagna, incluso l’Appennino Tosco-Emiliano, le Alpi Apuane, la zona del lago di Garda.

Il corso ferrate si svolge in 2 giorni concecutivi:

29-30 settembre 2018

I principali argomenti del corso sono:

Tecnica di progressione
Sicurezza
Materiali

 

Dettagli del Corso Ferrate

 

Obiettivo: questo corso si prefigge di mettere in condizioni gli allievi di affrontare autonomamente ferrate semplici, aprendo così la strada per ferrate più impegnative che si trovano nell’arco alpino.
Durata: 2 giorni

Difficoltà: facile

La quota comprende: insegnamento della guida, eventuale materiale in uso gratuito per chi non lo possedesse.

La quota NON comprende:
Viaggio effettuato con mezzi propri.
Eventuale cena e pernottamento.
Spese di viaggio e alloggio della guida da dividersi si partecipanti.
In caso qualcuno preferisse e le distanze lo consentissero, è possibile cenare e pernottare a casa propria per poi presentarsi all’orario stabilito la mattina del 2° giorno.

Minimo partecipanti: 4

Materiale necessario:
Casco, imbraco, set da ferrata, guanti da ferrata
Previa comunicazione il materiale può essere fornito dalle guide gratuitamente.
Portare anche:
Piccolo zaino con giacca antivento/acqua, pranzo al sacco, vivande, guanti leggeri (meglio da ferrata), scarpe trekking (meglio se con suola vibram), abbigliamento adeguato.

Programma indicativo del corso ferrate

Sabato:
Ritrovo ore 9.00 alla Pietra di Bismantova
Nozioni di sicurezza sui kit e l’eventuale uso della corda.
Brevi esercizi di tecnica arrampicatoria, per rendere la propria progressione in ferrata meno faticosa e più efficace.
Ferrata della Pietra classica.
Domenica:
Ferrata della Penna di Civago al mattino ed eventualmente ferrata del barranco del Dolo al pomeriggio

Ora siete pronti per affrontarle in totale autonomia :-))

Le destinazioni potranno variare in base a meteo e condizioni della montagna.

Se ti piace questo corso, potrebbe interessarti anche il nostro Corso Base di Arrampicata

A questo link puoi trovare l’ultimo il reportage dell’ultimo corso ferrate

Corso di scialpinismo base, per principianti

Con il nostro Corso di scialpinismo base

– migliorerete la vostra tecnica di discesa fuori pista

– imparerete le tecniche fondamentali dello scialpinismo

– imparerete le basi teoriche di nivologia

– vi eserciterete in condizioni realistiche con Artva, pala e sonda

– apprenderete le regole comportamentali fondamentali finalizzate alla minimizzazione del rischio

Il corso si svolgerà in 3 giorni:

> 9 febbraio 2019

> 23-24 febbraio 2019

Programma:

La prima giornata del “Corso base di alpinismo per principianti” è dedicata alla tecnica di discesa. Si svolgerà presso un comprensorio sciistico e, con l’ausilio degli impianti di risalita, potremo esercitarci a lungo nella discesa fuori pista per migliorare la tecnica.

Vi sottoporremo vari esercizi, da noi sviluppati, che vi permetteranno di acquisire la sensibilità che la tipica variabilità della neve fresca richiede.

Le giornate successive faremo gite scialpinistiche con caratteristiche ottimali per l’apprendimento dei concetti di sicurezza.

La conoscenza dei pericoli e la loro prevenzione sono necessarie per praticare con la maggiore sicurezza possibile questa meravigliosa attività in montagna.

Inoltre una perfetta abilità nelle tecniche di autosoccorso in valanga (ricerca con Artva, pala e sonda) è obbligatoria per poter affrontare con successo ed in tempo utile un’eventuale emergenza e per questo motivo nei nostri corsi puntiamo all’apprendimento attraverso esercitazioni pratiche in condizioni paragonabili a quelle reali.

L’esperienza ha mostrato l’inefficacia delle esercitazioni fatte “a secco” o in condizioni troppo standardizzate.

Imparare è un’esperienza, tutto il resto è solo informazione.

Albert Einstein

Dopo aver frequentato il “Corso di scialpinismo base per principianti” con le Guide Apine White&Blue, potrete muovervi con autonomia in montagna con gli sci e godervi le emozioni straordinarie che solo questo sport può dare.


Altre informazioni

Difficoltà: facile, per principianti. E’ necessario sapere sciare in discesa.

Costo: 190 € a persona

La quota comprende: insegnamento e accompagnamento da parte di una guida alpina.

La quota NON comprende: viaggi da effettuarsi con mezzi propri, skipass personale del primo giorno, costo skipass della guida da dividersi sui partecipanti

Minimo partecipanti: 4

Materiale necessario: sci, attacchi e scarponi da scialpinismo, pelli, ramponi, ARTVA, pala e sonda, occhiali da sole, maschera, thermos, viveri da corsa, guanti, berretta, abbigliamento invernale adeguato, zaino max 30 litri.

Termine iscrizioni: 27 gennaio 2019, ma contattateci comunque per eventuali opportunità last-minute

Altre informazioni: il corso si svolgerà preferibilmente su Appennino Tosco-Emiliano e Alpi Apuane; in ogni caso le località verranno scelte in base alle condizioni nivometereologiche. Guarda il nostro video di scialpinismo vista mare sul monte Sagro (Apuane)

L’attrezzatura può essere noleggiata presso negozi convenzionati

Corso di alpinismo invernale base per principianti

Corso di alpinismo base per imparare le tecniche e le conoscenze fondamentali per affrontare le nostre montagne di casa (Appennino ed Apuane) nella stagione invernale, ed anche per prepararsi per salite estive sulle Alpi, come ad esempio sui 4000 delle Alpi.

IL CORSO SI ARTICOLA IN 2 WEEK-END:

> 2-3 Febbraio 2019

> 16-17 Febbraio 2019

PRINCIPALI TEMI TRATTATI:

– tecniche di progressione su neve, ghiaccio e terreno misto appoggiato
– corretto utilizzo dei ramponi e della piccozza su pendenze lievi e moderate
– discesa in corda doppia, anche da ancoraggi realizzati su neve
– gestione del rischio valanghe e autosoccorso in valanga

Obiettivo: imparare le tecniche e le conoscenze fondamentali per affrontare le nostre montagne di casa (Appennino ed Apuane) nella stagione invernale.

Difficoltà: facile, corso base.

Costo: 280 € (corso base + corso avanzato: 590€)

La quota comprende: insegnamento da parte di una guida della Scuola. Uso dell’attrezzatura comune di sicurezza.

La quota NON comprende:

Eventuali pernottamenti

Eventuali impianti di risalita

Spese della guida da dividere tra i partecipanti

Materiale necessario:

– scarponi rigidi o semirigidi idonei alla neve
– ramponi in acciaio 12 punte con sistema di aggancio adatto ai propri scarponi
– piccozza classica con becca in acciaio
– imbragatura da arrampicata
– casco

Materiale opzionale:

(portate queste cose se le avete, ma non acquistatele… durante il corso capirete quali sono le attrezzature più comode da utilizzare)
– moschettone a ghiera parallelo
– piastrina gi-gi
– altri moschettoni a ghiera
– cordini in kevlar
– ARTVA, pala e sonda

Abbigliamento consigliato:

– da escursionismo invernale (compresi guanti e cappello caldi)
– giacca leggera impermeabile (guscio)
– soprapantaloni impermeabili
– ghette
– occhiali da sole alta protezione
– crema protezione per le labbra

Parte dell’attrezzatura può essere fornita dalle guide o noleggiata presso negozi convenzionati.

Potrebbe interessarti anche il Corso Avanzato di Alpinismo Invernale

 

Corso cascate di ghiaccio avanzato

Il corso cascate di ghiaccio avanzato permette di acquisire le tecniche di sicurezza necessarie ad effettuare autonomamente cascate di più tiri.

Temi del corso:

– Assicurazione del primo e del secondo di cordata

– Perfezionamento della chiodatura

– Soste su viti

– Calate in doppia

– Calate su abalakov, anche in serie e senza materiale da abbandono

Gli allievi verranno organizzati in cordate autonome e potranno provare autonomamente e sotto la supervisione della guida le varie manovre. Saliremo una cascata più breve il primo giorno ed una più lunga il secondo. In base alle condizioni e alle preferenze dei vari allievi sarà possibile salire una cascata da capocordata o in alternata, sotto la supervisione della guida.
Il luogo verrà scelto in base alle migliori condizioni fra Cogne, la Val Daone, la Val di Rabbi.
Sono tutte località meravigliose per questo sport con linee lunghe, di ogni difficoltà e scenari incredibili.

Guarda il reportage dell’ultimo Corso di arrampicata su ghiaccio.

Difficoltà: Media. E’ necessaria esperienza di arrampicata su cascate di ghiaccio oppure avere frequentato il corso di cascate di ghiaccio base

Costo: 280 € a persona

La quota comprende: insegnamento da parte della guida alpina, uso del materiale comune.

La quota NON comprende: viaggio da effettuarsi con mezzi propri, pernottamento mezza pensione il sabato, spese della guida da dividersi sui partecipanti.

Minimo partecipanti: 2 per guida

Materiale necessario: Scarponi ridigi automatici, ramponi da cascata, piccozze da piolet traction (se non le avete le mettiamo a disposizione noi), casco, imbraco, due paia di guanti, abbigliamento invernale adeguato, thermos, viveri da corsa.
Abbiamo diversi tipi di piccozze da farvi provare in caso dobbiate ancora scegliere.

Potrebbe interessati anche provare ad arrampicare su ghiaccio in quota, nelle varie uscite di goulotte che proponiamo, ad esempio le goulotte Rebuffat e Valeria sul Monte Bianco oppure gli itinerari di misto delle Alpi Apuane

error: Contenuto protetto
X
X