Tutorial Alpinismo – Effettuare una sosta – 2° capitolo

Come effettuare una sosta su due punti con un anello di cordino

Ben ritrovati, in questo nuovo tutorial di alpinismo vederemo come effettuare una sosta su due punti con un anello di cordino che misura 1,2 metri.

La sosta migliore è quella fissa, da preferire alla sosta mobile (purtroppo ancora molto utilizzata) per una serie di buoni motivi.

Nel video vedrete la manovra effettuata su due spit, ma è ideale da utilizzare anche e soprattutto in ambito alpinistico su protezioni classiche. Infatti, in caso di cedimento di uno dei punti della sosta dovuto a una forte sollecitazione, il punto rimanente subisce il minor shock possibile; inoltre, con la sosta fissa, non abbiamo lo scontro (e molto probabile rottura)  fra i moschettoni, cosa che avverrebbe con la sosta mobile.

Può risultare utile anche la sosta semimobile nei momenti in cui non abbiamo le idee chiare su quale sarà precisamente il punto di carico della sosta; questo tipo di soluzione si applica soprattutto quando si arriva da un traverso, o il tiro seguente è un traverso, e nella sosta di recupero da crepaccio.

Potete seguire il mio canale Youtube, dove trovate anche altri tutorial e scrivermi a alberto@wbguides.com

Un saluto

Carlo Alberto Montorsi, Guida Alpina White&Blue Guides

 

error: Contenuto protetto
X
X